Ho avuto fame eBook

Squillogame.it Ho avuto fame Image

Ho avuto fame PDF. Ho avuto fame ePUB. Ho avuto fame MOBI. Il libro è stato scritto il 2008. Cerca un libro di Ho avuto fame su squillogame.it.

Don Virginio Colmegna sceglie un brano molto noto del Vangelo di Matteo per proporre una riflessione a coloro che non vogliono cedere a paura e indifferenza, che non si rassegnano a pagare con l'isolamento la ricerca di sicurezza. Si rivolge a credenti e non credenti attraverso un testo che, secondo il fondatore della Casa della Carità, risulta forse più immediatamente comprensibile non a chi si dice troppo facilmente cristiano, ma piuttosto a chi sa mettersi alla ricerca del senso del vivere e desidera incontri appaganti. Dare da mangiare a chi ha fame e da bere a chi ha sete, essere ospitali con lo straniero, vestire chi non ha da coprirsi, visitare i malati e i carcerati sono sei passi di un percorso intenso nel quale incontriamo l'altro, con la sua singolarità e i suoi bisogni, ma anche noi stessi, con la nostra fame di affetti e di significati. Un cammino che esige l'abbandono del pietismo e illumina il rapporto dialettico fra carità e giustizia. Che ci chiede di deporre il pregiudizio e non irrigidire i confini per scoprire la bellezza della reciprocità e dell'amore gratuito.

NOME DEL FILE: Ho avuto fame.pdf

DIMENSIONE: 7,36 MB

DATA: 2008

SCARICARE
LEGGI

Fame: da cosa dipendono gli Attacchi di Fame?

Chiusura catechesi 2013-2014. Rappresentazione del Gruppo Giovani Grazia

Coniugazione del verbo avere - Coniugare avere

RIFLESSIONE SUL VANGELO DI QUESTO LUNEDI' - Nell'Antica Legge la carità verso i fratelli era la via perché la carità di Dio, la sua misericordia, la sua pietà e compassione, si riversassero tutte sull'uomo. Dio viveva con i misericordiosi la legge della misericordia. Era pietoso con chi aveva pietà. Non molesterai il forestiero né lo opprimerai, […]

LIBRI CORRELATI