Grandi e inutili. Le grandi opere in Italia eBook

Squillogame.it Grandi e inutili. Le grandi opere in Italia Image

Leggi il libro di Grandi e inutili. Le grandi opere in Italia direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Grandi e inutili. Le grandi opere in Italia in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su squillogame.it.

Governi, Regioni e Comuni hanno sprecato miliardi per realizzare infrastrutture e opere troppo grandi, troppo costose da gestire, di nessuna utilità per le comunità. Se gli stessi soldi fossero stati risparmiati, oggi non ci sarebbe alcun problema a garantire la cassa integrazione a un milione di operai a rischio povertà. E invece almeno 10 miliardi di euro sono stati gettati al vento per costruire ospedali diventati pascoli per le capre, ponti avveniristici che nessuno attraversa, impianti sportivi in piena campagna. In questo viaggio attraverso lo spreco s'incontrano anche grandi opere commissionate a star mondiali dell'architettura costate decine di milioni di euro delle quali però i cittadini non sanno che farsene. Nell'elenco delle spese inutili sono immancabili le incompiute, piccole e grandi, vere e proprie colate di cemento che hanno sfregiato spazi verdi senza alcun vantaggio per il territorio. Solo una grande bruttezza. Ma chi ha guadagnato dallo spreco? Quante e quali sono le cattedrali nel deserto? E quanto ci sono costate?

NOME DEL FILE: Grandi e inutili. Le grandi opere in Italia.pdf

DIMENSIONE: 10,25 MB

DATA: 2015

SCARICARE
LEGGI ONLINE

Grandi e inutili. Le grandi opere in Italia - Fraschilla ...

Acquista Grandi e inutili in Epub: dopo aver letto l'ebook Grandi e inutili di Antonio Fraschilla ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall ...

Ebook Grandi e inutili - A. Fraschilla - EINAUDI ...

Centinaia di persone, dal nord al sud Italia, con entusiasmo ed idee hanno rafforzato i contenuti dell'assemblea, ponendosi obiettivi sempre più alti, volendo rendere più esplicito il legame tra la lotta contro le Grandi Opere Inutili e un modello di sviluppo che sempre di più spinge l'intero pianeta verso la catastrofe ecologica.

LIBRI CORRELATI