L' attaccamento disorganizzato. Gli effetti dei traumi e delle separazioni eBook

Squillogame.it L' attaccamento disorganizzato. Gli effetti dei traumi e delle separazioni Image

L' attaccamento disorganizzato. Gli effetti dei traumi e delle separazioni PDF. L' attaccamento disorganizzato. Gli effetti dei traumi e delle separazioni ePUB. L' attaccamento disorganizzato. Gli effetti dei traumi e delle separazioni MOBI. Il libro è stato scritto il 2007. Cerca un libro di L' attaccamento disorganizzato. Gli effetti dei traumi e delle separazioni su squillogame.it.

Il libro tratta delle conseguenze e del trattamento dei traumi nelle relazioni genitore-bambino nella prima infanzia. Sin dal 1986, quando il concetto di "attaccamento disorganizzato" fu introdotto da Mary Main e Judith Solomon (qui curatrice) all'interno delle classificazioni della Teoria dell'attaccamento, tale costrutto ha riscosso un notevole interesse sia all'interno della comunità scientifica sia nel mondo della pratica clinica, per la sua capacità di fornire da un lato una spiegazione teorica dall'altro le linee guida di trattamento dei disturbi dovuti a relazioni traumatiche con le proprie figure di cura. Alla luce pertanto di questa sempre maggiore attenzione, il volume presenta, grazie al contributo dei maggiori studiosi in questo ambito di ricerca, un completo e approfondito quadro sulla natura, l'eziologia e il trattamento dell'attaccamento disorganizzato.

NOME DEL FILE: L' attaccamento disorganizzato. Gli effetti dei traumi e delle separazioni.pdf

DIMENSIONE: 1,26 MB

DATA: 2007

SCARICARE
LEGGI ONLINE

PDF ATTACCAMENTO DISORGANIZZATO: contributi della ricerca sull ...

Gli effetti dei traumi e delle separazioni. Presentazione dell'edizione italiana, di D. Cavanna Prefazione, di J. Solomon e C. George Parte prima: Eziologia dell'attaccamento disorganizzato 1. Il ruolo della disorganizzazione nella teoria dell'attaccamento, di J. Solomon e C. George 2.

L'attaccamento disorganizzato. Gli effetti dei traumi e ...

L'attaccamento è il legame affettivo che si sviluppa per primo e comporta la ricerca di sicurezza e benessere. Nel caso in cui il genitore o il tutore del minore rappresentano allo stesso tempo una fonte di pericolo e di protezione per il bambino, si parla di attaccamento disorganizzato.

LIBRI CORRELATI