Lavorare con la legge 285/1997. L'intervento socio-educativo con le famiglie in difficoltà eBook

Squillogame.it Lavorare con la legge 285/1997. L'intervento socio-educativo con le famiglie in difficoltà Image

Lavorare con la legge 285/1997. L'intervento socio-educativo con le famiglie in difficoltà PDF. Lavorare con la legge 285/1997. L'intervento socio-educativo con le famiglie in difficoltà ePUB. Lavorare con la legge 285/1997. L'intervento socio-educativo con le famiglie in difficoltà MOBI. Il libro è stato scritto il 2003. Cerca un libro di Lavorare con la legge 285/1997. L'intervento socio-educativo con le famiglie in difficoltà su squillogame.it.

Prendendo le mosse da un inquadramento teorico dell'attività di sostegno alla genitorialità basata sul lavoro per progetti integrati, il volume intende presentare un modello di lavoro, individuale e di gruppo, con i ragazzi e con i loro genitori. Condotto da assistenti sociali ed educatori, tale modello si propone di sviluppare le capacità e le competenze degli utenti, di valorizzare il contesto territoriale e di promuovere lo sviluppo di comunità. L'ultimo capitolo, in particolare, spiega l'applicazione concreta del modello di intervento in alcune situazioni significative e ricorrenti. Il libro si rivolge agli operatori dei servizi sociali territoriali e agli studenti dei corsi di laurea di base e specialistica in servizio sociale.

NOME DEL FILE: Lavorare con la legge 285/1997. L'intervento socio-educativo con le famiglie in difficoltà.pdf

DIMENSIONE: 2,61 MB

DATA: 2003

SCARICARE
LEGGI

Lavorare con la legge 285/1997. L'intervento socio ...

la prima, negli anni 2011-2012, a cui hanno aderito 10 città italiane riservatarie della Legge 285/1997, Bari, Bologna, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Reggio Calabria, Torino, Venezia, 89 famiglie target nel gruppo sperimentale, 122 bambini e 35 famiglie e, 37 bambini nel gruppo testimone;

Lavorare con la legge 285/1997. L'intervento socio ...

Chi è? cosa fa? L'Educatore Professionale in ambito socio-pedagogico progetta, organizza e gestisce servizi e interventi educativi rivolti alla prevenzione del disagio, alla promozione dell'agio, al sostegno e all'accompagnamento di persone in difficoltà (minori, famiglie, persone con disabilità, anziani, persone in condizione di dipendenza o in stato di reclusione).

LIBRI CORRELATI