Capossela. Il ballo di san Vinicio eBook

Squillogame.it Capossela. Il ballo di san Vinicio Image

Siamo lieti di presentare il libro di Capossela. Il ballo di san Vinicio, scritto da none. Scaricate il libro di Capossela. Il ballo di san Vinicio in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su squillogame.it.

"Entrate, signore e signori, entrate! Inizia lo spettacolo! Uno spettacolo di prodigi e di illusioni! Un soldo per la platea, se siete benestanti, e quattro soldi in paradiso se siete poveri. Entrate e venite a vedere "Le peripezie del cantautore alcolico" o "Le fortune del cantapoeta magico": una creazione davvero geniale! Esotica e pirotecnica! Entrate, Signore e signori. Entrate e venite a vedere! Che adesso inizia la rappresentazione. Entrate! Che quel giovanotto della tribù dei Kuta è cresciuto. Che quel giovanotto insegue i suoi sogni e quei sogni inseguono voi e vi inseguiranno fino in fondo agli oceani: fra mille perigli, fra balene, profeti, marinai in bottiglia, santi veri e santi falsi e vi inseguiranno fino ai cieli più blu, volando sugli aerostati, incrociando l'uomo cannone al suono di chitarre-sirena e strumenti inconsistenti e vi inseguiranno fra marajà e circasse dagli occhi di smeraldo, al suono di canzoni a manovella, per voi suonate dal fenomenale organetto dei girovaghi... Che questo qua, Signore e Signori, è spettacolo bellissimo: il più bello del mondo! Uno spettacolo ch'è un mondo. Entrate e vedete, Signore e Signori il mondo delle Stranezze vi accoglie! Il mondo delle meraviglie vi chiama è il mondo dello Stupore... Il mondo dei mondi vi vuole, il mondo di Vinicio Capossela!"

NOME DEL FILE: Capossela. Il ballo di san Vinicio.pdf

DIMENSIONE: 1,36 MB

DATA: 2009

SCARICARE
LEGGI ONLINE

Il Ballo Di San Vito — Vinicio Capossela | Last.fm

Leggi il testo completo di Il Ballo Di San Vito di VINICIO CAPOSSELA su Rockol

IL BALLO DI SAN VITO Accordi 100% Corretti -Vinicio Capossela

Vinicio Capossela (Hannover, 14 dicembre 1965) è un cantautore e polistrumentista italiano. Nato in Germania, da genitori di origine irpina (il padre, Vito, è di Calitri, la madre di Andretta), viene chiamato Vinicio, pur non essendo questo uno dei nomi della tradizione familiare, come omaggio al celebre fisarmonicista Vinicio, autore di molti dischi per la Durium negli anni '60, di cui il ...

LIBRI CORRELATI