Visioni proibite. I film vietati dalla censura italiana (1947-1968) eBook

Squillogame.it Visioni proibite. I film vietati dalla censura italiana (1947-1968) Image

Siamo lieti di presentare il libro di Visioni proibite. I film vietati dalla censura italiana (1947-1968), scritto da Roberto Curti,Alessio Di Rocco. Scaricate il libro di Visioni proibite. I film vietati dalla censura italiana (1947-1968) in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su squillogame.it.

Grazie ai documenti originali e ad altre fonti d'epoca, spesso inedite, "Visioni proibite" ricostruisce in modo sistematico le vicissitudini di centinaia di pellicole cui fu negato il nulla osta della censura. Sono stati vittime di questa normativa (per altro mai abrogata) film di Steno e Monicelli, Ophüls, Buñuel, Ferreri, Chabrol, Waters e Fassbinder, ma anche pellicole sovietiche di propaganda, documentari esotici, commedie licenziose, horror di serie B, bassa pornografia. Spaziando dagli anni in cui Giulio Andreotti fu a capo della censura al '68, dal diluvio di pornografia della fine degli anni '70 a casi celebri quali "Querelle" e "Totò che visse due volte\

NOME DEL FILE: Visioni proibite. I film vietati dalla censura italiana (1947-1968).pdf

DIMENSIONE: 4,62 MB

DATA: 2014

SCARICARE
LEGGI ONLINE

Roberto Curti, Alessio Di Rocco - Visioni proibite. I film ...

E-book di Roberto Curti, Alessio Di Rocco, Visioni proibite - I film vietati dalla censura italiana (1947-1968), dell'editore Lindau Edizioni. Percorso di lettura dell'e-book: eBook - libri.

Roberto Curti - Wikipedia

Roberto Curti , Alessio Di Rocco, Visioni proibite. I film vietati dalla censura italiana (1947-1968) volume 1, censura, Mibac, Salò o le 120 giornate di Sodoma, Lindau editore, horror, fumetti, letteratura, scrittori, notizie, interviste a personaggi del mondo della letteratura, romanzieri, scrittori di tutto il mondo, scanner libri, libri per ragazzi, letteratura, scrittori, notizie ...

LIBRI CORRELATI