Nascosti tra le foglie eBook

Squillogame.it Nascosti tra le foglie Image

Nascosti tra le foglie PDF. Nascosti tra le foglie ePUB. Nascosti tra le foglie MOBI. Il libro è stato scritto il 2019. Cerca un libro di Nascosti tra le foglie su squillogame.it.

Un romanzo che corre parallelo ai ricordi di un autentico diario personale. Un gruppo di avventurieri idealisti abbraccia la causa di un piccolo popolo asiatico che si batte nella jungla contro la brutale oppressione esercitata dal governo birmano e da affaristi senza scrupoli. Intrighi, amore, azione e impegno politico in un racconto ambientato in una società arcaica, spietata ma allo stesso tempo intrisa di spiritualità. Le pagine del diario, a intermezzo tra un capitolo e l'altro del libro, inizialmente appaiono lontane dalle vicende narrate nel romanzo, ma ben presto la personalità e la storia di chi scrive si intrecciano con quelle di uno dei protagonisti. Romanzo e realtà si fondono, consentendo all'autore di giocare con drammatici episodi vissuti e con situazioni inventate, sempre ispirate però a reali avvenimenti della storia e della cronaca internazionale degli ultimi 70 anni.

NOME DEL FILE: Nascosti tra le foglie.pdf

DIMENSIONE: 8,89 MB

DATA: 2019

SCARICARE
LEGGI ONLINE

Nascosto tra le foglie - YouTube

Mercoledì 15 gennaio alle ore 21:00 presso lo spazio sociale Rockaforte di via Cesare Battisti VIII, si terrà la conferenza di presentazione del libro "Nascosti tra le foglie", edito da Altaforte Edizioni. Per l'occasione sarà presente l'autore, Franco Nerozzi. "Un romanzo autobiografico capace di unire la spiritualità dell'autore alla solidarietà verso la minoranza karen, da

"Nascosti tra le foglie" di Franco Nerozzi - Leggi l ...

nascósto agg. [part. pass. di nascondere]. - Non visibile, sottratto alla vista: fiori nascosto tra le foglie; anche, appartato, remoto: un paesino nascosto tra i monti; si ritirò in un luogo lontano e nascosto. In unione con verbi, per indicare azioni o condizioni durevoli: tenere, serbare nascosto; rimanere nascosto. In botanica, detto di gemma, è sinon. di dormiente.

LIBRI CORRELATI