Architettura giapponese e architetti occidentali eBook

Squillogame.it Architettura giapponese e architetti occidentali Image

Siamo lieti di presentare il libro di Architettura giapponese e architetti occidentali, scritto da Alida Alabiso. Scaricate il libro di Architettura giapponese e architetti occidentali in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su squillogame.it.

In occasione dell'Esposizione di Chicago del 1893 F. L. Wright vide assemblare la Sala della Fenice, il Padiglione scelto per rappresentare il Giappone, una struttura fatta di soli pilastri che sorreggevano un ampio tetto sporgente, senza alcun muro portante. Un impianto completamente diverso da quelli occidentali che suggerì al giovane architetto un cambiamento delle prospettive spaziali tradizionali sia dall'interno verso l'esterno che viceversa. Nasceva così un'architettura basata sulle esigenze dell'uomo e sul suo rapporto con l'ambiente naturale. Semplicità, linearità, utilità, diventano i canoni da seguire, oltre che i principi del modernismo. Dopo Wright molti sono stati gli architetti che hanno contribuito al processo di rottura del piano tradizionale della casa occidentale, da Le Corbusier, a Mies van der Rohe, Gropius, Taut, Neutra, Johnson, Ellwood. Se in Occidente l'arte giapponese agiva come stimolo, in Giappone l'architettura occidentale veniva usata per promuovere il rinnovamento del paese. Nomi quali Murano, Sakakura, Maekawa, Tange, Isozaki, cercavano nelle loro architetture di coniugare la tradizione giapponese con le innovazioni occidentali. Da anni mi interesso a quanto di positivo esiste nella reciproca influenza tra la civiltà orientale e quella occidentale, non per suggerire all'Occidente "Devi convertirti ai concetti dell'Oriente\

NOME DEL FILE: Architettura giapponese e architetti occidentali.pdf

DIMENSIONE: 4,35 MB

DATA: 2014

SCARICARE
LEGGI ONLINE

Architettura cinese - Wikipedia

Architetti giapponesi minimalisti. Esplora la bacheca ARCHITETTURA MINIMALISTA di Franco Cerbella su Pinterest. | Visualizza altre idee su Architettura minimalista, Minimalismo e Architettura giapponese La nostra rubrica homify 360° ci porta di solito a parlare di progetti affascinanti provenienti dai più svariati angoli del globo.Oggi non fa eccezione!

Architettura cinese - Benvenuti su goccediperle!

L'architetto statunitense Frank Lloyd Wright fu molto influenzato dal modo di posizionare gli spazi dell'architettura giapponese, infatti negli interni ed esterni delle sue opere ci sono sempre moltissime aperture che ospitano porte scorrevoli.

LIBRI CORRELATI